Archivio del 21 Febbraio 2009

Il mondo ai tuoi piedi

Non è necessario che esca dalla tua stanza.
Resta seduto alla scrivania e ascolta.
Puoi anche non ascoltare, aspetta semplicemente.
Puoi anche non aspettare, soltanto impara ad essere calmo, tranquillo e solitario.
Il mondo ti si offrirà spontaneamente, per farsi scoprire.
Non ha scelta; rotolerà in estasi ai tuoi piedi.

Franz Kafka