Modena, 3-5 settembre 2010: Canto Mandalico

Canto Mandalico

Corpi sonori in movimento, Architetture sonore

Laboratorio di conoscenza e pratica di

Giovanna Giovannini

Montalbano di Zocca (Modena), Antica Locanda La Canonica

3-5 settembre 2010

Informazioni: tel. 347. 1025896

Il nostro corpo è il nostro tempio sonoro, ogni cosa di noi vibra e canta e il nostro essere comunica con il mondo attraverso la nostra pelle, i nostri sensi, il nostro essere del mondo, nel mondo. La voce è il primo elemento che parla di noi, non esiste una voce uguale ad un’altra né per colore, né per tono, né per cadenza. Incontrare la nostra voce su di un piano assolutamente nuovo, fa sì che possiamo sperimentare i nostri spazi con ciò che ci circonda misurando il “noi” mondo interno con il “noi” che agisce verso l’esterno: è una danza continua e un soffermarsi in silenzio ad ascoltare, non solo chi è al di fuori di noi, ma anche noi stessi, il nostro suono personale, nel nostro “unico” silenzio…  un interessante e innovativo studio sull’anima attraverso la voce, per conoscere meglio le nostre potenzialità e risorse vocali e per comprendere quanto il suono sia un mondo speciale e unico per noi stessi e per chi ci circonda.

Il seminario è tenuto da Giovanna Giovannini, docente di canto e uso della voce nella parola e nel canto. Il laboratorio si svolgerà in una borgata medievale presso Zocca (MO) con lezioni di gruppo dando però ampio spazio ad un lavoro individuale e analizzando problematiche personali.

Costo della permanenza e del laboratorio 170,00 €.

Dal venerdì alla domenica insieme a fare esperienza di canto, colore e socializzazione, accompagnati da cibo e silenzio immersi nella natura.



Lascia un commento