Tarocchi, La Stella: Meditazione – Musica delle Stelle

Comprendere i significati della carta della Stella con la musica e la meditazione – La Musica delle Stelle

La Stella dei Tarocchi dice: “Quando l’Anima canta nasce una Stella, e brilla come la luce più pura che si sia mai vista.
Allora tutto l’Universo gioisce nell’armonia e le Muse si riuniscono per dar vita alle arti.
L’Anima può cogliere vibrazioni sottili e trasmetterli all’inconscio. Così nascono l’arte, la bellezza, la salute, il piacere ed il benessere. Mettiti in contatto con la natura e sii creativo: la notte stellata porta consiglio.”

Audio clip: Adobe Flash Player (version 9 or above) is required to play this audio clip. Download the latest version here. You also need to have JavaScript enabled in your browser.

Ascolta la musica dedicata alla Stella da Le Voci degli Arcani.

Meditazione
In una notte senza luna, ma luminosa per le tante stelle brillanti, mi trovo ai piedi di una piccola cascata di acqua pulita, in mezzo al verde, ai suoni ed ai profumi della natura. Immergo i piedi nudi nell’acqua e mi lascio bagnare dalla cascatella, che mi rinfresca e mi dà una grande sensazione di benessere.
Mi lascio coinvolgere da questa atmosfera di sogno e dalla sua intensa piacevolezza.
Quindi mi distendo sull’erba ed osservo il cielo stellato.
Osservo anche me stesso, mentre il piacere tocca tutti i miei sensi. Mi concentro in particolare sulla vista, sul tatto e sull’udito, e godo di questo benessere speciale che la vita mi dona.

Giovanni Pelosini
Musica di Giovannimparato / Immagine di Roberto Granchi



2 Commenti a "Tarocchi, La Stella: Meditazione – Musica delle Stelle"

  1. Dani

    quando fai i tarocchi a qualcuno in privato stai curando una persona sola… quando li fai in pubblico stai curando tutta la società… (dice Jodorowsky)…
    La cosa che più mi piace in Giovanni Imparato è la sua capacità di equilibrio interno tra maschile e femminile ( anche se nella musica di altri tarocchi dello stesso CD lo si nota di più che non in questo de La Stella). La grande idea del duo Pelosini/Imparato di dar voce alle immagini di Granchi facilita, ( penso soprattutto per chi non si è ancora avvicinato ai Tarocchi in genere) la comprensione degli stessi, purtroppo ancora per tanti una questione per “taroccati” mentali-.
    Facilita quindi la comprensione di sé mentre gli ARCANI rimangono (devono continuare a farlo!) la cosa più “arcana” e misteriosa ci sia. Appunto da indagare nel profondo di se stessi. Ogni volta.

  2. maria francesca

    molto bella l’immagine della stella che cammina su un tappeto di campanelli accompagnata dal suono dolce della voce di Imparato. E’ una carta che per me rappresenta il mondo magico che fluisce ininterrotto nonostante tutto, la bellezza che c’è in ogni cosa, l’armonia del tutto.

Lascia un commento