Archivio del 30 novembre 2010

Affinità fra Vergine e Gemelli


L’affinità di coppia fra Vergine e Gemelli si gioca in gran parte sulle dinamiche del pianeta Mercurio, che si trova in domicilio in entrambi i segni zodiacali. Può essere quindi che si crei un felice connubio quando la vivacità mentale, la curiosità, il desiderio di scoperta e di capire come funzionano le cose trova un comune campo di applicazione. Punti di intesa possono essere la passione per il gioco e il senso dell’humor. Di norma però la Vergine è più pragmatica e concreta, mentre il Gemelli possiede una mente attiva e vivace più in campo intellettuale; e quindi non sempre è possibile trovare un punto di intesa partendo da approcci così distanti, anche perché i due segni si trovano in conflittuale posizione di quadratura. Nella pratica quotidiana la Vergine potrebbe contestare al Gemelli la distrazione (se non il disinteresse totale) in faccende amministrative anche importanti, e il disordine imperante in casa, mentre il Gemelli mal sopporterebbe l’attenzione ai dettagli ordinari, che lui giudica un limite alla propria estrosità. Nei comuni litigi spesso la Vergine accusa il Gemelli di soffrire di infantilismo, e il Gemelli ricambia ritenendo insopportabile la pedanteria verbosa della Vergine.

Giovanni Pelosini