Archivio del 2 febbraio 2011

Affinità Toro Toro

Generalmente miti e accomodanti, i nativi del Toro in molti casi si scelgono come amici, colleghi o come compagni di vita guidati da Venere, il loro pianeta. Essendo molto pratici tendono a risolvere sul nascere le varie problematiche della vita quotidiana, e l’ideale sarebbe che i due si specializzassero in campi diversi. Ma ciò che può unire questa coppia è soprattutto la capacità di gustare i piaceri della vita. Per questo non è importante che ricerchino sofisticate soluzioni, anzi sono proprio le cose più semplici quelle preferite: la natura, la campagna, gli animali domestici, i bambini, i buoni cibi della cucina casalinga, le sane abitudini, le gioie della coppia. La coppia Toro-Toro è golosa di tutto questo, ma è anche tranquilla se ne è appagata. Talvolta i due sono eccessivamente possessivi, se non gelosi, rischiando di soffocarsi a vicenda; in tal caso dovrebbero imparare a rispettare i reciproci territori o ambiti esclusivi, cosa di cui entrambi hanno una reale necessità. Se così avviene la coppia può tendere a diventare una famiglia felice, tendenzialmente tradizionale e conservatrice, protetta e metodica. In caso contrario i brevi ma furiosi scatti d’ira dei permalosi Tori possono vanificare la dolcezza e l’affetto che li contraddistingue e la visione egoistica, ostinata e possessiva potrebbe prevalere sui sentimenti.

Giovanni Pelosini

Vedi anche: