Archivio del 15 febbraio 2011

La Torre dei Tarocchi sul Sentiero (Aurei Sentieri, 16)

Il Sentiero della Torre è quello che mette in mostra chi lo percorre mentre sale sempre più in alto.
Qui non si cammina in tranquillità e modestia, ma si procede con baldanza, imprudenza e giovanile ardore verso il rischio.
Si può scegliere di percorrere questo Sentiero con gioia e piacere, oppure con rabbia e presunzione: nel primo caso si festeggerà una naturale ascesi, nel secondo una caduta che sarà tanto clamorosa e plateale quanto velleitaria era stata la scelta della strada.
Sempre il Sentiero della Torre mette in gioco la personalità, sempre mette alla prova la forza di chi vi cammina.

Giovanni Pelosini