La Luna dei Tarocchi sul Sentiero (Aurei Sentieri, 18)

A volte cala la nebbia sul Sentiero della Luna, e il terreno più scosceso e scivoloso può apparire solido e sicuro sotto i piedi.
Ci si può perdere così su questa strada, tornando indietro credendo di andare avanti: le indicazioni sono mutevoli e possono essere menzognere, ed i pericoli si nascondono nelle ombre sfuocate.
Anche quando la Luna piena illumina il Sentiero e la nebbia si dirada, si deve camminare con prudenza, assecondando con attenzione l’immaginazione creativa, seguendo l’istinto e la visione in stato di sonno cosciente.
Con il sostegno della coscienza nessun mostro dell’inconscio ci potrà ingannare e la luce lunare ci farà procedere agevolmente sul Sentiero notturno.

Giovanni Pelosini



Lascia un commento