Archivio del 7 giugno 2011

René Guénon, Estremo Ricercatore della Conoscenza

Gli studi sui simboli di René Guénon (Blois, 15 novembre 1886 – Il Cairo, 7 gennaio 1951) hanno rappresentato una tappa fondamentale per generazioni di appassionati della materia.  La sua profonda conoscenza del misticismo orientale e dell’esoterismo occidentale ne fecero uno dei maestri della tradizione e della metafisica del secolo scorso e un convinto sostenitore dell’idea che l’intellettualità occidentale doveva completarsi con la millenaria sapienza dell’Oriente. Alle radici del suo vasto sapere ci sono le scuole iniziatiche parigine di fine ottocento (i Martinisti di Papus, la Massoneria, le sette gnostiche e occultiste, che abbandonò progressivamente), ma soprattutto ci sono la sua grande sete di conoscenza che lo portò in Oriente alla ricerca della più antica sorgente della conoscenza, la curiosità mai superficiale, e il desiderio di approfondire ogni disciplina tradizionale fino ad arrivare alla sua essenza, al suo nucleo fondante. Continua a leggere »