Pinocchio: Tutti i Simboli della Fiaba di Collodi

PINOCCHIO

IN ARTE MAGO

Morena Poltronieri Ernesto Fazioli  Giovanni Pelosini

Hermatena Edizioni, 2013

160 pagine

18,00 €

Sapevate che il Gatto e la Volpe, coinvolti nella mistica impiccagione del burattino, trovano delle straordinarie analogie in una pagina miniata del Vangelo di Matteo del Libro di Kells, risalente al IX secolo?

E sapevate che, dieci anni prima di Collodi, Narciso Feliciano Pelosini aveva scritto un romanzo in cui c’era un pezzo di legno che prendeva magicamente vita nella bottega di un maestro falegname toscano?

E infine sapevate che le Avventure di Pinocchio, come i miti antichi, possono essere interpretate in mille diversi modi?

C’era una volta… la storia di Pinocchio con tutti i suoi simboli e le sue allegorie: Pinocchio e la magia; Pinocchio e la psicologia; Pinocchio e i Tarocchi; Pinocchio e l’alchimia; Pinocchio e l’Astrologia; Pinocchio e la Cabala; Pinocchio e la numerologia; Pinocchio e le rune… e tanti altri modi di leggere la simbolica fiaba di Collodi.

Vai al libro ⇒ PINOCCHIO, IN ARTE MAGO

 



4 Commenti a "Pinocchio: Tutti i Simboli della Fiaba di Collodi"

  1. Matteo Raggi

    Io ho una vecchia edizione di questo libro e che il Gatto e laVolpe, coinvolti nella mistica impiccagione del burattino, trovano delle straordinarie analogie in una pagina miniata del Vangelo di Matteo del Libro di Kells, risalente al IX secolo… proprio non me lo ricordavo.
    Forse questa edizione 2013 ha delle aggiunte rispetto alla vecchia? Quali precisamente?

  2. Giovanni Pelosini

    Infatti lei ha ragione.
    La prima edizione del 2003 è stata completamente rivista e in alcune parti modificata dagli autori Poltronieri e Fazioli.
    Nella nuova edizione del 2013 inoltre ci sono due appendici del tutto nuove appositamente scritte da me, una delle quali appunto riguarda l’argomento che lei cita.
    L’altro argomento in appendice è relativo al romanzo Maestro Domenico pubblicato nel 1871 da Narciso Feliciano Pelosini, nel quale sono presenti molte analogie con la fiaba di Collodi che fu scritta dieci anni dopo, per esempio vi si narra di un pezzo di legno che prende vita nella bottega di un maestro falegname toscano nel XIX secolo.
    Grazie dell’attenzione,
    Giovanni Pelosini

  3. Matteo Raggi

    Hai ragione! la nuova edizione 2013 ha 3 autori al posto di 2 e 45 pagine in più. Esiste anche la versione ebook? O uno sconto per chi ha già la PRIMA EDIZIONE DI FEBBRAIO 2003?

  4. Giovanni Pelosini

    Non esiste la versione e-book. Per lo sconto per i possessori della prima edizione che io sappia non c’è niente di ufficiale, ma può sempre provare a chiedere (non si sa mai) direttamente all’editore: Hermatena Edizioni, tel. 051.916563.
    Buona lettura,
    Giovanni Pelosini

Lascia un commento