Archivio del Marzo 2017

Grosseto, 31 marzo 2017: Giovanni Pelosini, Tarocchi, Specchi dell’Infinito

Giovanni Pelosini, Tarocchi Specchi dell'InfinitoCenacolo Andrea da Grosseto

Presentazione del libro

TAROCCHI
gli Specchi dell’Infinito

di

Giovanni Pelosini

Grosseto, Hotel Granduca, Via Senese, 70

Venerdì 31 marzo 2017, ore 21

Info e iscrizioni (prenotazione obbligatoria): Cenacolo Andrea da Grosseto

tel. 338.2080034

PROGRAMMA DELLA SERATA

  • Ore 19.30: Apertura segreteria e registrazioni partecipanti alla cena
  • Ore 20.00: Cena a buffet con il relatore (20 euro)
  • Ore 21.00: Conferenza con dibattito finale (soci tesserati 5 euro, nuovi soci 10 euro)

Giovanni Pelosini è dottore in scienze, scrittore e docente. Si occupa di tarologia, astrologia, simbologia, yoga, spiritualità, discipline olistiche, biologia, pedagogia, teatro e cinema. Fra i massimi autori internazionali esperti di Tarocchi, ha pubblicato circa centocinquanta testi cartacei, alcuni dei quali tradotti in sette lingue. Il suo ultimo libro Tarocchi, gli Specchi dell’Infinito (Hermatena, 2016) è un volume che sta contribuendo a rivalutare l’importanza della Tarologia nella storia e nel pensiero europeo tracciando linee di ricerca inedite e originali, con interessanti connessioni fra i Tarocchi, l’astrologia, la filosofia, la psicologia del profondo, l’alchimia spirituale, il Karma, la fisica, le neuroscienze, l’olismo: dalla riscoperta delle più segrete origini rinascimentali all’attualità umanistica del pensiero tarologico.

⇒ Giovanni Pelosini, Tarocchi, gli Specchi dell’Infinito, Hermatena, 2016

486 pagine, 691 note a piè pagina, postfazione etimologica del prof. Paolo Aldo Rossi dell’Università di Genova.

Arco, 24 marzo 2017: Presentazione in Trentino del libro “Tarocchi, Specchi dell’Infinito”

giovanni-pelosini-tarocchi-specchi-dellinfinito-2INCONTRO CON L’AUTORE

Giovanni Pelosini

presenta

TAROCCHI
Gli Specchi dell’Infinito

Arco (TN), Hotel Al Sole, Via Foro Boario, 5

Venerdì 24 marzo 2017, ore 20.30

Info: tel. 0464.516676

INGRESSO LIBERO

Giovanni Pelosini è dottore in scienze, scrittore e docente. Si occupa di tarologia, astrologia, simbologia, yoga, spiritualità, discipline olistiche, biologia, pedagogia, teatro e cinema. Fra i massimi autori internazionali esperti di Tarocchi, ha pubblicato circa centocinquanta testi cartacei, alcuni dei quali tradotti in sette lingue.

Il suo ultimo libro Tarocchi, gli Specchi dell’Infinito (Hermatena, 2016) è un’importante opera che sta contribuendo a rivalutare l’importanza della Tarologia nella storia e nella filosofia occidentale, tracciando linee di ricerca inedite e originali, con interessanti connessioni fra i Tarocchi, l’astrologia, la filosofia, la psicologia del profondo, l’alchimia spirituale, il Karma, la microfisica, le neuroscienze, l’olismo: dalla riscoperta delle più segrete origini rinascimentali all’attualità umanistica del pensiero tarologico.

Storia, filosofia, simboli, alchimia, cartomanzia pratica: Un’Opera Omnia che racchiude tutta la sapienza dei Tarocchi a livello mondiale. Dalla storia, alla filosofia, alle varie tecniche di lettura per un manuale colto e completo senza precedenti. Un testo adatto per esperti della cultura taro-logica, ma anche per neofiti all’inizio del loro percorso. Il primo e unico libro che ha racchiuso tutti i segreti e le vie per raggiungere la conoscenza di queste carte, una sorta di archetipi dell’anima, che segnano una via iniziatica per toccare l’essenza dell’esistenza.

G. Pelosini, Tarocchi, gli Specchi dell’Infinito, Hermatena, 2016

Torino, 10 marzo 2017: Conferenza di Giovanni Pelosini, Perché e Come funzionano i Tarocchi. Il Linguaggio dei Simboli

Tarocchi Fine dalla Torre, La StellaTORINO, Libreria Fenice

Conferenza

di

Giovanni Pelosini

Perché e come funzionano i Tarocchi

Il linguaggio dei simboli

Torino, Libreria Fenice, Via Porta Palatina, 2

Venerdì, 10 marzo 2017, ore 21

INGRESSO LIBERO

Info: tel. 011.4362689

Giovanni Pelosini è dottore in scienze, scrittore e docente. Si occupa di tarologia, astrologia, simbologia, yoga, spiritualità, discipline olistiche, biologia, pedagogia, teatro e cinema. Fra i massimi autori internazionali esperti di Tarocchi, ha pubblicato circa centocinquanta testi cartacei, alcuni dei quali tradotti in sette lingue. La conferenza del 10 marzo 2017 è l’ideale seguito della presentazione del suo ultimo libro Tarocchi, gli Specchi dell’Infinito (Hermatena, 2016), un volume che sta contribuendo a rivalutare l’importanza della Tarologia nella storia e nel pensiero europeo tracciando linee di ricerca inedite e originali, con interessanti connessioni fra i Tarocchi, l’astrologia, la filosofia, la psicologia del profondo, l’alchimia spirituale, il Karma, la fisica, le neuroscienze, l’olismo: dalla riscoperta delle più segrete origini rinascimentali all’attualità umanistica del pensiero tarologico.

⇒ Giovanni Pelosini, Tarocchi, gli Specchi dell’Infinito, Hermatena, 2016