Archivio della categoria 'Arti creative'

Arnell Ando’s “Italy Tarot Art and History Tour”

L’artista ed esperta tarologa americana Arnell Ando organizza in Italia periodici tour culturali nella patria dei Tarocchi e dell’arte. Arnell Ando è una professionista di fama internazionale, di grande talento e sensibilità, corrispondente per gli Stati Uniti d’America del Museo Internazionale dei Tarocchi.

È un onore vedere il mio mazzo dei Tarocchi della Spirale Mistica nel video che ricorda i momenti più belli del suo ultimo viaggio nella cultura italiana.

Un sentito ringraziamento a Arnell e a suo marito Michael…

Giovanni Pelosini

 

Premio Hermann Geiger 2013: la Giuria sceglie i Sei Finalisti

La giuria della prima edizione del Premio Letterario Hermann Geiger ha proclamato i sei autori finalisti, tutti esordienti nella narrativa (in ordine alfabetico):

  • Francesco Caringella, Il colore del vetro, Robin Edizioni
    Filippo D’Angelo, La fine dell’altro mondo, Minimum Fax
    Giovanni Di Giamberardino, La marcatura della regina, Edizioni Socrates
    Giuseppe Marotta, E i bambini osservano muti, Corbaccio
    Marco Marsullo, Atletico Minaccia Football Club, Einaudi
    Ivano Porpora, La conservazione metodica del dolore, Einaudi

La giuria è composta da Giuseppe Panella, critico letterario e ricercatore della Scuola Normale Superiore di Pisa, Giovanni Pelosini, scrittore e docente, Fabio Canessa, giornalista e critico cinematografico, Elisabetta Falleni, libraia, Elena Torre, giornalista e scrittrice.

Cecina, 21 giugno 2013

Extraterrestri: c’è Vita fuori dal nostro Pianeta?

Il fenomeno UFO è di origine extraterrestre?

Nell’ormai lontano 1977 Steven Spielberg sceneggiò e diresse il celebre film Incontri ravvicinati del terzo tipo (Close Encounters of the Third Kind), un’opera di fantascienza nella quale si descriveva il contatto con una civiltà aliena. L’opinione pubblica fu molto colpita e crebbe l’interesse per i fenomeni degli oggetti volanti non identificati, intrepretati da molti come mezzi di trasporto extraterrestri. Il dibattito sulla reale natura di questi fenomeni trovò nuova linfa, mentre l’attenzione del pubblico si manteneva vivace. Poi fu la volta di Ridley Scott con il film Alien. Sempre Spielberg nel 1982 diresse ET, una versione romantica di un extraterrestre naufragato sul nostro pianeta, e più di recente hanno avuto successo i remake di vecchi film degli anni ’50. Così, mentre la fantascienza cinematografica si evolveva proponendoci alieni di volta in volta amichevoli o insidiosi, mostruosi o tecnologici, la scienza progrediva assai lentamente nella conoscenza dei fenomeni collegati. Continua a leggere »

Milano, febbraio-aprile 2013, i Tarocchi dei Visconti

Tesori nascosti di Brera

I Tarocchi dei Visconti

Mazzo Braidense “Brambilla”

di Bonifacio Bembo

 21 febbraio 2013 – 7 aprile 2013

ore 8.30-19.15 da martedì a domenica

Milano, Pinacoteca di Brera, Via Brera 28

Ingresso: 10,00 €

Info: tel. 02.72263257

L’antico e prezioso mazzo, purtroppo incompleto (48 carte), fu realizzato fra il 1442 e il 1444 per il duca di Milano Filippo Maria Visconti dalla bottega cremonese di Bonifacio Bembo.

I fratelli Bembo furono illustri pittori di Cremona che operarono presso le corti lombarde fra il periodo tardogotico e quello rinascimentale. I famosi mazzi di Tarocchi dei Bembo sono fra le più antiche raffigurazioni tarologiche pervenuteci. Il mazzo in esposizione è proprietà della Stato Italiano dal 1971: è realizzato in cartoncino pressato rivestito di uno strato di gesso colorato a tempera e decorato con foglia d’oro e d’argento. L’occasione di vedere i Tarocchi dei Visconti è rara in quanto questi materiali sono particolarmente deperibili e non possono essere esposti con continuità.

Giovanni Pelosini

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Montefoscoli, 16 febbraio 2013: Cinema nel Tempio di Minerva Medica

In prima visione nazionale

Lorenzo F.L. Pelosini

presenta

Il Grigio, il Nero, il Bianco

Trilogia di cortometraggi

Montefoscoli

Tempio di Minerva Medica

Sabato 16 febbraio 2013, ore 18

Ingresso Libero

Organizzazione Sofia Donalisio e gli amici di Montefoscoli Continua a leggere »

Diabolik: 50 Anni di Fumetti

Diabolik ha 50 anni… ma non li dimostra. Come per la maggior parte dei personaggi dei fumetti invecchia molto molto lentamente o non invecchia affatto.

Il primo numero della fortunatissima serie di albi a fumetti uscì il 1º novembre 1962 con il titolo “Il re del terrore”, pertanto Diabolik è a tutti gli effetti astrologici uno Scorpione doc, oltre che un personaggio italiano famoso nel mondo.

Il personaggio di Diabolik, criminale dai mille volti, fu creato da Angela Giussani (1922-1987), straordinaria imprenditrice milanese che forse i meno giovani ricorderanno come la modella della pubblicità del sapone Lux, poi affiancata nell’impresa editoriale dalla sorella Luciana (1928-2001) che dirigerà la testata fino al 2000. Continua a leggere »

Bologna, 1 febbraio 2013: I Tarocchi della Spirale Mistica, Conferenza di Giovanni Pelosini

Il Centro Astrologico

I Tarocchi della Spirale Mistica

Incontro con l’autore Giovanni Pelosini

I Tarocchi: origini, storia, leggende e verità

Venerdì 1 febbraio 2013, ore 20.30

Bologna, Il Centro Astrologico, Via dello Scalo 10/9a

Info: tel. 348.5263048

Ingresso Libero e Gratuito

I Tarocchi della Spirale Mistica sono 78 tavole ricche di emblemi esoterici, sceneggiate dall’esperto scrittore Giovanni Pelosini e illustrate da Giuseppe Palumbo. Con l’aiuto di queste immagini simboliche si svolge il percorso di conoscenza di noi stessi, attraverso l’antropologia e la psicologia del profondo, la geometria sacra e la legge della sincronicità, l’arte e la storia, in un affascinante sincretismo di culture e discipline solo apparentemente distanti. Continua a leggere »

Cercatore di Fiori

Conosco un giovanissimo poeta, un “cercatore di fiori”, un sognatore non privo di senso critico, né di amore per la natura, per il mondo,  per se stesso. Talvolta indulgente e consapevole di esserlo, ma mai banale, a volte assorto, ma non superficiale, sempre tollerante, ma non senza lucida coscienza.

Andrea Pezzotta ha pubblicato il coraggioso libro di poesie Uomini, critiche e amori (Book Sprint Edizioni, 2012) in cui si mostra originale osservatore della sottile realtà dei fenomeni che agitano mente e cuore degli adolescenti di ogni epoca, ma che spesso confondono i suoi coetanei alla ricerca di vere e presunte certezze.

Do spazio a una sua lirica in cui il tempo non si cristallizza nel gelo invernale, umido di ghiaccio anche nelle pianure battute dai venti salmastri, saggio nella sua antica bianca vecchiaia, ma già e da sempre custode del divenire ciclico della vita e padre della colorata e luminosa Primavera.

Giovanni Pelosini Continua a leggere »

Milano, novembre 2012 – febbraio 2013, Mostra di Tarocchi del XV secolo

Tesori nascosti di Brera

Il Segreto dei Segreti

I Tarocchi “Sola Busca”

 13 novembre 2012 – 17 febbraio 2013

ore 8.30-19.15 da martedì a domenica

 Milano, Pinacoteca di Brera, Via Brera 28

Ingresso: 10,00 €

Info: tel. 02.72263257

La Pinacoteca di Brera conserva meravigliosi esemplari di Tarocchi del XV secolo: 48 carte di un disperso mazzo dei Tarocchi dei Visconti, attribuiti al Bembo; e il cosiddetto “Sola Busca“,  il mazzo più antico che ci sia pervenuto completo, in mostra dal 13 novembre 2012.

Secondo i curatori della mostra le 78 carte furono incise a bulino e miniate in oro e colori nel 1491 probabilmente da Nicola di maestro Antonio, secondo le indicazioni esoteriche e simboliche dell’umanista Ludovico Lazzarelli. Tale presunto ideatore del mazzo era un filosofo alchimista, conoscitore della cabala e studioso di ermetismo, che, come già Matteo Maria Boiardo, trovò nei Tarocchi l’occasione di esprimere i princìpi rinascimentali del sincretismo della cultura classica, della tradizione pagana, della mistica ebraica, islamica, cristiana e gnostica, del neoplatonismo e del neopitagorismo, dell’alchimia, della cabala ermetica e delle allegorie medievali.

I 22 Trionfi del mazzo Sola Busca si discostano dai mazzi tradizionali per un’assoluta originalità di scelta di personaggi, per lo più ispirati dalla storia di Roma antica e dalla Bibbia. Le restanti 56 carte invece sono divise nei tradizionali 4 semi.

Giovanni Pelosini

 

 

 

 

 

Henry Jones & Indiana Jones

Lucca Comics 2012

È stato divertente essere cosplayers per rendere omaggio ai personaggi del cinema che ci hanno fatto sognare: il professor Henry Walton Jones Sr. e il professor Henry Jones Jr, più famoso come Indiana Jones.

Il riferimento è al film Indiana Jones e l’ultima crociata del 1989: terzo film della serie diretta da Steven Spielberg in cui finalmente si vede in faccia il padre dell’avventuroso archeologo (“il professore che ci si augura di non avere mai“, come ebbe a dire lo stesso figlio) alla ricerca del Santo Graal ancora custodito da un anziano cavaliere Templare.

L’interpretazione di Sean Connery a fianco di Harrison Ford in quell’occasione fu memorabile, e in parte responsabile anche delle nostre future scelte.

Piuttosto somiglianti, non è vero? Siamo appena appena più giovani, ma a questo c’è rimedio.

Giovanni Pelosini e Lorenzo F.L. Pelosini

Find the differences.