Prato, 4 ottobre 2010: Corso Operatore Craniosacrale Biodinamico

Shiatsu-Ki Shen

organizza

Corso triennale per operatore craniosacrale biodinamico

con Gioacchino Allasia, Verena Buchelmann e Antonio Bertoli

Serata di presentazione

lunedì 4 ottobre 2010, ore 21

Prato, Palestra Arca, Via Giubilei 18

Info: tel. 338.2127497

Il Bilanciamento o Lavoro Craniosacrale rappresenta una delle arti più raffinate ed evolute di lavoro sul corpo, dove l’operatore mediante delicati ascolti e contatto è in grado di aiutare in modo notevole chi ha disagi psico-fisici anche molto profondi. È un lavoro di straordinaria efficacia, perciò richiede un adeguato studio, lavoro su se stessi e continua applicazione. Lo studio e l’applicazione del Bilanciamento Craniosacrale Biomeccanico e Biodinamico è molto consigliato ad operatori di DBN in Shiatsu, Pranopratica, Rei-Ki, ecc. ma anche a fisioterapisti, infermieri e operatori sanitari in generale e a chiunque operi seriamente su un piano di consapevolezza.

…“Ciò che proponiamo in questo corso è un percorso virtuoso che ci mette in contatto con chi siamo realmente, quali sono le nostre origini, quali sono le vere ragioni delle nostre disarmonie e come possiamo realmente aiutare noi e gli altri ad armonizzarle. Lo studio e la pratica della Biodinamica Craniosacrale devono essere lo studio e la pratica della nostra vita”…

Gioacchino Allasia

Programma di massima del primo anno:

• Origini e storia

• Il Punto Zero: quiete dinamica fonte di ogni fenomeno scientifico, artistico e spirituale

• Origini della vita: relazioni tra dinamiche cosmiche ed essere umano. Nascita della Luna, madre e figlia della Terra. Influsso delle maree sul nostro essere

• Concepimento, sviluppo embrionale e “Respiro della Vita”

• Concetto craniale e Meccanismo Respiratorio Primario

• I 5 fondamenti del lavoro Craniosacrale secondo W. G. Sutherland

• Introduzione al punto di vista biodinamico: campi d’azione e finalità

• I fulcri del lavoro: meditazione, giusto spazio d’azione, agire non agire

• I 3 Fulcri fondamentali dell’operatore: radicamento, centratura e orientamento dell’energia

• Percezione e abilità nel contatto; percezione, negoziazione e ascolto

• Alla ricerca di quiete, risorse e facilitazione di stillpoints

• Motilità dei tessuti: il ruolo della fascia, linee mediane e 3 maree

• Le ossa: meraviglia strutturale. Relazioni energetiche con anatomia e fisiologia

• Studio e lavoro su: osso sacro, occipite, sfenoide e ossa temporali

• Prese su volta e base craniale; CV4 e EV4

• Il dolore dorsale: cause, morfologia e applicazioni biodinamiche e biomeccaniche per alleviare problemi vertebrali e pelvici

• Teoria Sistemica, Nuova Medicina del Dott. Hamer e relazioni con le nostre radici familiari: introduzione e campi di applicazione

• Laboratori di pratica guidata

Nel primo anno gli allievi verranno guidati, attraverso un percorso teorico-pratico, alla conoscenza, giusto atteggiamento e applicazione dei concetti basilari di Biodinamica Craniosacrale. Gli operatori saranno in grado di eseguire una sessione completa di lavoro che offrirà loro già un ampio campo di applicazioni e inizieranno lo studio e applicazioni di Nuova Medicina del Dott. Hamer con integrazione sullo studio delle proprie radici familiari.

Docenti

Gioacchino Allasia

Nato a Murello (CN) nel1956. Si interessa di discipline energetiche dal 1979. Diplomato presso il Kushi Institute di Boston nel ‘84 ha tenuto corsi introduttivi e professionali di shiatsu, macrobiotica e filosofie orientali in tutta Italia e all’estero. Ha terminato il programma di formazione in Lavoro Cranio-Sacrale presso il Milne Institute di S.Francisco. Traduttore di vari libri sullo shiatsu ha scritto “Self-Shiatsu” , “Contro tutti i pronostici” e “Manuale di Auto Trattamento Craniosacrale” editi da Macro Edizioni. Fondatore e direttore per 14 anni della scuola Shiatsu-Ki di Firenze, ha diretto per 10 anni il corso di formazione in Bilanciamento Craniosacrale presso l’associazione I Cristalli di Firenze, è tuttora Direttore Didattico dei Corsi a Prato. Ideatore ed ispiratore della legge regionale toscana che per prima ha riconosciuto l’esistenza a livello istituzionale delle Discipline Bio-Naturali per il benessere e la salute (tra le quali il Bilanciamento Craniosacrale e lo Shiatsu), ha promosso negli anni svariate iniziative sociali pubbliche gratuite, sostenute e patrocinate dalla Regione Toscana, volte a divulgare pratiche aventi a che fare con il “prendersi cura” in modo naturale e non violento della persona. Componente del Consiglio d’amministrazione dell’Agenzia Regionale di Sanità Toscana, dal 2007 è impegnato con l’Associazione Onlus Dare Protezione alla realizzazione di un Hospice per l’accompagnamento spirituale al trapasso di malati terminali in cui vengano utilizzate le Medicine Complementari e Discipline Bio-Natural dedicato a Tiziano Terzani.

Antonio Bertoli

Poeta e scrittore, uomo di teatro e performer, si occupa da sempre di poesia e di arte edella loro interazione con la società , la conoscenza e la vita. Dopo Gurdjef e la scuola di autocoscienza di Silo, incrocia la psicoanalisi, si laurea sulle avanguardie storiche del ‘900, dirige teatri, fonda City Light in Italia, pubblica libri, dirige collane editoriali, lavora per circa 18 anni con Alejandro Jodorowsky ( teatro, poesia, letteratura, esposizioni, stages di psicomagia e tarocco). Collabora con F. Arrabal, L. Ferlinghetti, L. Anderson, J. Baudrillard, D. Dumas e vari esponenti della cultura, della transgenealogia e dell’arte contemporanea. Esperto di Nuova Medicina, che ha studiato direttamente col Dott. Hamer, e Tarocco da circa 40 anni, conduce stages di psico-bio genealogia e tarocco in Italia e all’estero.

Verena Buchelmann

Esperta in vari settori di lavoro psico-corporeo ha terminato la formazione professionale in Shiatsu, Craniosacrale, Floriterapia, Rei-Ki e altre discipline. Ha conseguito il Master in Biodinamica Craniosacrale con Michael Kern. Da molti anni lavora come operatrice Bio-Naturale. Il suo metodo di insegnamento è molto apprezzato dagli allievi per la cura, la professionalità e le integrazioni creative che ella riesce a trasmettere.



Lascia un commento

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Leggi tutto

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close