Archivio della categoria 'ripubblicabili'

L’Era dell’Acquario: Convegno di Astrologia ed Energie Planetarie

L’ ERA DELL’ACQUARIO
CONVEGNO DI ASTROLOGIA ED ENERGIE PLANETARIE

Sabato e Domenica 4-5 febbraio 2023

Lucca, Auditorium Chiesa di San Micheletto, via S. Micheletto, 2

Info e prenotazioni tel. 339.2525518

PERCORSO FORMATIVO

Partendo dall’analisi del proprio Tema Natale, inizieremo un percorso di formazione, che ha come obiettivo il fornire gli strumenti per intraprendere un cammino di consapevolezza del Sé, partecipando attivamente alle conferenze di esperti di energie sottili e specialisti nel campo della pratica di armonizzazione di tali energie.
Il Primo giorno, analizzando il proprio tema natale, collocheremo l’Io in uno scenario più ampio del nostro universo, studiando come i pianeti possano aver influenzato il nostro carattere e la nostra personalità. Poi l’attenzione passerà al suono, come collegamento energetico dei pianeti ai nostri Chakra, con laboratorio di sperimentazione delle campane di cristallo. Concluderemo il primo giorno con un approfondimento sull’ipnosi regressiva, per capire come il passato può aver influenzato il presente e come utilizzare questa tecnica per migliorare eventuali blocchi emotivi.
Il secondo giorno inizierà con una sessione attiva di Hatha Yoga e Yoga Nidra, risveglio del corpo, tempio dell’energia Kundalini. Seguirà una lezione sulla Naturopatia, che cos’è e quali sono i benefici.
Il dibattito, poi verterà verso l’astrologia karmica, il collegamento del Tema Natale ai Tarocchi, come traslazione terrena dei transiti planetari.
Concluderemo il nostro percorso, con una sessione relativa allo sciamanesimo, che cos’è e i relativi benefici delle vibrazioni dei tamburi sciamanici, con sperimentazione attiva di tali vibrazioni.
Alla fine di ogni giornata inviteremo i partecipanti a un momento di condivisione insieme ai relatori.
I partecipanti sono invitati a presentarsi con una copia cartacea del proprio Tema Natale, un proprio tappetino da Yoga e un vestiario che consenta un libero movimento del corpo.

PROGRAMMA

  • Sabato 4 febbraio 2023
10.00: Ritrovo e iscrizione
10.30 – 12.45: Analisi Tema Natale. Relatore Antonio Pomponio
13.00 – 14.30: Pausa
14.30 – 16.30: Astrologia e suono, quando il suono diventa curativo. Relatore Fabio Borghini
17.00- 18.30: Ipnosi Regressiva. Relatrice Nadia Piazza
18.30: Conclusione, momento di condivisione
  • Domenica 5 Febbraio 2023
10.00: Ritrovo
10.30 -11.45: Sessione Hatha Yoga e Yoga Nidra. Insegnanti Marta Lera & Rossella Laudato
12.00 – 13.30: Naturopatia. Relatrice Erika Bruschi
13.30 – 14.30: Pausa
14.30 – 16.00: Astrologia Karmica e AstroTarologia. Relatore Giovanni Pelosini
16.15 – 18.00: Vibrazioni Sciamaniche. Relatrice Rossella Laudato
18.00: Conclusione, momento di condivisione

Cosa è la Tarosofia (Video): Guida Lucida alla Follia dei Tarocchi

Giovanni Pelosini

TAROSOFIA

Guida Lucida alla Follia dei Tarocchi

Conversazione con Morena Poltronieri

VIDEO

Genova, Mistica – Festival dei Mondi Esoterici: 10-11 dicembre 2022

MISTICA

Festival dei Mondi Esoterici

Genova, Porto Antico

10-11 dicembre 2022

Conferenze, workshop, stand espositivi, artigianato esoterico, divinazione, libri, illustrazioni, olistica, tour esoterici della città e tanto altro.

IL VERO SIGNIFICATO DEL KARMA

SCEGLIERE O SUBIRE IL DESTINO

Conferenza di

Giovanni Pelosini

Sabato 10 dicembre 2022, ore 17.00

L’essere umano è schiavo del cosiddetto destino e vittima del Karma oppure può essere il creatore consapevole del proprio futuro?


Ospiti e relatori

Continua a leggere »

Auspicia Festival, 26-27 novembre 2022

AUSPICIA FESTIVAL

Salsomaggiore Terme, Palazzo dei Congressi

Sabato e Domenica 26-27 novembre 2022

Il Festival Auspicia è l’occasione per incontrarsi e confrontarsi su un ricco programma di eventi e incontri con esperti provenienti da tutta Italia: dall’Astrologia ai Tarocchi, dall’Alchimia alla Psicologia, attraverso molteplici linguaggi archetipici, per conoscere e conoscersi, in un percorso di consapevolezza personale.

Sono presente come relatore in entrambi i giorni in compagnia di grandi esperti:

  • ASTROTAROLOGIA, Workshop gratuito sull’utilizzo dell’Astrologia in corrispondenza con i Tarocchi, con Giovanni Pelosini & Paolo Quagliarella
  • LE VOCI DEGLI ARCANI – il primo mazzo musicale di Tarocchi del mondo, una rara occasione di ascoltare la voce degli Arcani Maggiori, con Giovanni Pelosini & Giovanni Imparato
  • ASTRI & TAROCCHI NEL PROCESSO TERAPEUTICO, tavola rotonda sugli archetipi, i simboli dei Tarocchi, l’astrologia e la psicoterapia, con Valentina Marra, Giovanni Pelosini e Paolo Quagliarella
  • BOCCIATO O SBOCCIATO, tavola rotonda sulla individuazione e la valorizzazione dei talenti nella scuola, con Giovanni Pelosini, Lidia Fassio, Pier Paolo Eramo
  • Consulti individuali tarologici su prenotazione

 

 

Astropsicologia & Futuro – XIII Convegno EridanoSchool, 14-16 ottobre 2022

ASTROPSICOLOGIA

E FUTURO

XIII CONVEGNO

ERIDANOSCHOOL

14, 15 e 16 ottobre 2022

Hotel Belvedere, Montecatini V.C.

Sono onorato di aver contribuito da sempre a questo evento culturale, ideato e condotto da Lidia Fassio. EridanoSchool, la sua scuola di astrologia, da tanti anni forma allievi competenti che si impegnano a produrre relazioni, che affiancano le conferenze dei docenti e degli ospiti ai convegni. L’insieme degli interventi danno vita a una rassegna nazionale di tre giorni di alto livello culturale e di spessore astrologico apprezzato da chiunque voglia conoscere e approfondire questa disciplina. Continua a leggere »

L’Elemento Terra nel Tarocco del Mondo 4/4

Nel quarto quadrante si trova l’emblema dell’Elemento Terra, sostegno della forza e della concretezza umana. Nella sintesi olistica della carta rappresenta la sfera materiale.

Nello Zodiaco è il segno fisso del Toro. Del trigono di Terra qui si notano appena un piede e una mano della mercuriale Vergine, mobili appoggi sullo stabile quadrupede. Il segno del Capricorno è criptato nel quadrante di fianco e indicato dalla direzione della gamba.

È il secco vento dell’Est, che soffia nel pieno della Primavera.

Il toro alato nell’angolo apparve già nel Tetramorfo della visione di Ezechiele. Fu poi il simbolo dell’evangelista Luca.

Angolo patrono dell’originale seme di Denari, che divenne Quadri nelle carte francesi.

© www.giovannipelosini.com

L’Elemento Fuoco nel Tarocco del Mondo 3/4

Nel terzo quadrante si trova l’emblema dell’Elemento Fuoco, scintilla della vita, fonte della creatività umana. Nella sintesi olistica centrale rappresenta la sfera energetica, volitiva e sessuale.

Nello Zodiaco è il segno fisso del Leone. Del trigono di Fuoco qui si fa affidamento alle gambe (Sagittario) che sostengono la figura femminile centrale. Il segno dell’Ariete è criptato nelle marziali bacchette falliche di ogni quadrante, a significare che qualunque punto può essere conclusione ed inizio di un ciclo.

È il caldo vento del Sud, che soffia nel pieno dell’Estate.

Il leone alato nell’angolo apparve già nel Tetramorfo della visione di Ezechiele. Fu poi il simbolo dell’evangelista Marco.

Angolo patrono dell’originale seme di Bastoni, che divenne Fiori nelle carte francesi.

© www.giovannipelosini.com

L’Elemento Aria nel Tarocco del Mondo 2/4

Nel secondo quadrante si trova l’emblema dell’Elemento Aria: è da qui che il vento spira verso il primo quadrante. Nella sintesi olistica centrale rappresenta la sfera mentale, razionale e comunicativa.

Nello Zodiaco è il segno fisso dell’Acquario. Del trigono d’Aria qui si ha il volubile  movimento (Gemelli) delle ali dell’uccello che vola più alto nel cielo. L’equilibrio della Bilancia è implicito nella postura della figura danzante al centro.

È il freddo vento del Nord, che soffia nel pieno dell’Inverno.

L’aquila nell’angolo apparve già nel Tetramorfo della visione di Ezechiele. Fu poi il simbolo dell’evangelista Giovanni.

Angolo patrono dell’originale seme di Spade, che divenne Picche nelle carte francesi.

© www.giovannipelosini.com

L’Elemento Acqua nel Tarocco del Mondo 1/4

Nel primo quadrante si trova l’emblema dell’Elemento Acqua, essenziale alla vita, maggiore componente del corpo umano. Nella sintesi olistica centrale rappresenta la sfera emotiva e sensoriale.

Nello Zodiaco è il segno fisso dello Scorpione. Del trigono d’Acqua qui si nota il nutrimento del latte (Cancro) dal seno scoperto della figura femminile centrale, che qui rivolge anche lo sguardo. Il segno dei Pesci si nasconde nel quadrante opposto.

È l’umido vento dell’Ovest, che soffia nel pieno dell’Autunno.

Il volto umano alato o angelico nell’angolo apparve già nel Tetramorfo della visione di Ezechiele. Fu poi il simbolo dell’evangelista Matteo.

Il primo angolo è patrono dell’originale seme di Coppe, che divenne Cuori nelle carte francesi.

© www.giovannipelosini.com

 

 

Hermathena: Hermes e Athena

Quando si incontrano Hermes e Athena, l’ingegno, la bellezza, l’intelligenza, la cultura trovano magiche corrispondenze. La creatività si sviluppa ai massimi livelli, i sogni volano alti, certi di trovare possibilità di realizzazione. La teoria e la pratica si completano e producono arte e scienza quando Mercurio e Minerva si sposano. Hermathena, come a dire Hermes + Athena.

L’intesa è feconda. La fusione è armonica. L’arte deve essere diffusa, veicolata, fatta conoscere, come ogni opera dell’ingegno umano. Il mestiere del commercio ha bisogno di cose belle, ricche di significato, geniali.

Certamente l’arte più sublime potrebbe vivere anche in assoluta purezza e in solitaria autocontemplazione, ma il suo scopo primo è stimolare i sensi e l’intelletto degli esseri umani, dando loro piacere. L’eloquenza di Hermes li raggiunge, li scuote, li eleva con i simboli fino a farli volare leggeri come farfalle. La Grande Opera alchemica può realizzarsi.

Cicerone, che amava ugualmente la scienza e l’arte, scrisse che Hermes era adatto a tutti i ginnasi e Minerva particolarmente al suo ginnasio intellettuale.

(nella foto dell’autore: “Hermathena” di Federico Zuccari, Palazzo Farnese, Caprarola, XVI secolo)

 

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Leggi tutto

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close