Archivio della categoria 'Tarocchi Musicali'

Tarocco dell’Eremita: la Meditazione

Comprendere i significati della carta dell’Eremita con la musica e la meditazione

L’Eremita dei Tarocchi dice: “L’offerta della preghiera, il dono del silenzio, la saggezza della solitudine come processi consapevoli di guarigione.
Alcune volte le parole non servono. In certi casi il silenzio e la riflessione sono l’azione più saggia che l’uomo prudente compie in attesa di tempi più opportuni.”

Audio clip: Adobe Flash Player (version 9 or above) is required to play this audio clip. Download the latest version here. You also need to have JavaScript enabled in your browser.

Ascolta la musica dedicata all’Eremita da Le Voci degli Arcani.

Meditazione
Un antica montagna di pietra scolpita da secoli di vento e di gelo è di fronte a me, alta e solenne, solitaria e silenziosa. È la montagna sacra che tutti i saggi cercano anche per tutta la vita.
Soltanto alcune aquile volano intorno alla sua sommità con discrezione e rispetto.
Salgo verso la vetta su un piccolo sentiero, facendo attenzione a dove appoggiare i piedi. Il cammino è lungo e lento, ma infine arrivo ai piedi della roccia più alta.
Mi fermo, prudente e rispettoso, e rivolgo un pensiero al divino che alberga dentro ogni essere vivente.

Giovanni Pelosini
Musica di Giovannimparato / Immagine di Roberto Granchi

La Meditazione della Giustizia (Le Voci degli Arcani, 8)

Tarocchi: Comprendere i significati della carta della Giustizia con la musica e la meditazione

La Giustizia dei Tarocchi dice: “La decisione è netta, tagliente come la corta spada. Solo una è la verità. Con quale severità si opera la discriminazione!
Puoi decidere senza indugio di tagliare i rami ormai secchi dell’albero; nuovi rametti, foglie e fiori potranno formarsi.”

Audio clip: Adobe Flash Player (version 9 or above) is required to play this audio clip. Download the latest version here. You also need to have JavaScript enabled in your browser.

Ascolta la musica dedicata alla Giustizia da Le Voci degli Arcani.

Meditazione
Sono in piedi in un territorio sconosciuto avvolto dalla nebbia. Comincio a marciare sul posto in modo marziale e pulito con movimenti scanditi dalla musica.
Ad ogni scatto delle mie membra la nebbia si dirada sempre più ed ogni netto movimento allarga il mio orizzonte e la limpidezza della visione.
I miei movimenti allontanano definitivamente la foschia; posso distinguere tutti i dettagli dell’ambiente ed il grande potere della perfetta discriminazione mi appartiene.

Giovanni Pelosini
Musica di Giovannimparato / Immagine di Roberto Granchi

La Meditazione del Carro (Le Voci degli Arcani, 7)

Tarocchi: Comprendere i significati della carta del Carro con la musica e la meditazione

Il Carro dei Tarocchi dice: “La strada verso il trionfo è lenta e faticosa, ma percorrerla è doveroso.
È il momento di muoversi e di agire, conciliando le diverse esigenze del momento ed operando con grande energia.”

Audio clip: Adobe Flash Player (version 9 or above) is required to play this audio clip. Download the latest version here. You also need to have JavaScript enabled in your browser.

Ascolta la musica dedicata al Carro da Le Voci degli Arcani.

Meditazione
Sono in piedi su una biga, un carro a due ruote con due magnifici e focosi cavalli, uno bianco ed uno nero.
Tenendo le briglie con forza, do l’ordine di partenza ed il carro sale subito in alto nel cielo, fra le nuvole.
Imparo a guidare il carro imponendo la mia volontà ai due cavalli ribelli.
Procedo così, nel cielo, talvolta scendendo e salendo di quota, trattenendo con forza l’uno o l’altro dei destrieri che vorrebbero uscire dal sentiero segnato fra le nuvole.

Giovanni Pelosini
Musica di Giovannimparato / Immagine di Roberto Granchi

La Meditazione dell’Amore (Le Voci degli Arcani, 6)

Tarocchi: Comprendere i significati della carta degli Amanti con la musica e la meditazione

L’Amore dei Tarocchi dice: “Un forte legame è sempre frutto di una scelta: per ogni cosa che si acquisisce c’è sempre un prezzo da pagare, una rinuncia da fare.
È il momento di compiere una scelta, di ascoltare il cuore per agire con saggezza. Ricorda che non puoi conoscere quale sarà il tuo futuro in nessun caso, ma puoi sempre sapere, in ogni momento, se il sentiero che hai scelto ti sta rendendo davvero felice.”

Audio clip: Adobe Flash Player (version 9 or above) is required to play this audio clip. Download the latest version here. You also need to have JavaScript enabled in your browser.

Ascolta la musica dedicata all’Amore da Le Voci degli Arcani.

Meditazione
Il sole brilla alto a mezzogiorno e io sono in piedi, immobile come un albero, con i rami che si biforcano in ogni direzione.
Non so scegliere quale sia il ramo più bello e rimango indeciso.
Quindi, lentamente, mi concentro sul ritmo e percepisco la voglia di danzare che cresce dentro di me.
Con grande piacere comincio a danzare in tondo, a spirale, sotto il sole. Ruoto ed oscillo lentamente come una trottola che si sta per fermare e mai cade, e sento che ogni tensione si scioglie.
Comprendo che qualunque ramo dell’albero è giusto e perfetto sotto l’unico sole che tutti i rami illumina indifferentemente.

Giovanni Pelosini
Musica di Giovannimparato / Immagine di Roberto Granchi

Il Tarocco del Papa: La Meditazione del Pontefice (Le Voci degli Arcani, 5)

Tarocchi: Comprendere i significati della carta del Papa con la musica e la meditazione

Il Pontefice dei Tarocchi dice: “Ciò che è in alto.
L’ascesi necessita di un ponte fra la Terra ed il Cielo. L’ostacolo da superare è, come sempre accade, lo stesso aiuto che viene fornito: il ponte.
Cerca ed accetta l’insegnamento senza titubanza. Puoi aprirti con fiducia al sublime finché sentirai che ciò è necessario. Ricorda però che niente è più assoluto ed eterno della tua Anima.”

Audio clip: Adobe Flash Player (version 9 or above) is required to play this audio clip. Download the latest version here. You also need to have JavaScript enabled in your browser.

Ascolta la musica dedicata al Pontefice da Le Voci degli Arcani.

Meditazione
Sono vestito completamente di bianco e tutto intorno a me è bianco e luminoso. La purezza mi appartiene e mi circonda. Niente mi turba nella perfezione di questo momento.
Di fronte a me vedo un meraviglioso arcobaleno che si curva con i suoi scintillanti colori fino a perdersi nell’infinito. Mentre lo contemplo, i suoi diversi colori cominciano a fondersi in un unico indistinto candore.
La sublimazione dei colori dell’arcobaleno ha formato un ponte candido che si allunga confondendosi all’orizzonte con una nebbia indistinta.
Procedo camminando su questo ponte con fiducia con lo sguardo rivolto verso l’alto.

Giovanni Pelosini
Musica di Giovannimparato / Immagine di Roberto Granchi

L’Imperatore nei Tarocchi: la Meditazione

Comprendere i significati della carta dell’imperatore con la musica e la meditazione

L’Imperatore dei Tarocchi dice: “Colui che domina, vede, osserva, giudica ed amministra con saggezza e generosità i quattro angoli del mondo agisce senza muoversi dal suo centro.
È il momento di usare il tuo potere personale con saggezza e generosità. Così potrai controllare il tuo territorio con autorevolezza autentica”.

Audio clip: Adobe Flash Player (version 9 or above) is required to play this audio clip. Download the latest version here. You also need to have JavaScript enabled in your browser.

Ascolta la musica dedicata all’Imperatore da Le Voci degli Arcani.

Meditazione
Dall’alto di una collina vedo un vasto territorio estendersi in tutte le direzioni. Vedo campi coltivati e mandrie di bovini che pascolano tranquillamente. Sento di essere responsabile di ogni cosa che vedo e di avere sufficiente maturità per prendermi cura di tutto. Con grande serietà mi siedo su un trono tutto d’oro da cui posso scrutare l’orizzonte.
Mi concentro sui miei piedi che sono ben appoggiati al suolo e comincio a percepire l’energia della Terra che, vibrando, sale lentamente dalla pianta dei piedi, nelle caviglie, nelle gambe, su fino al bacino, nel busto, nella testa e nelle braccia.
Vedo questa energia salire come un flusso continuo di luce dorata scintillante. Allargo leggermente le braccia e permetto a questo flusso di energia dorata di uscire dalle dita delle mani per ritornare alla Terra. Il mio corpo è il canale di questa energia che lo attraversa continuamente.

Giovanni Pelosini
Musica di Giovannimparato / Immagine di Roberto Granchi

La meditazione della Grande Madre (Le Voci degli Arcani, 3)

L’Imperatrice dei Tarocchi: Musica e Meditazione

La Grande Madre dei Tarocchi dice: “Solo l’Eterno Femminino può accogliere con gioia ed autentico amore.
Solo l’Eterno Femminino può nello stesso tempo creare, proteggere e distruggere.
Abbandonati al flusso del movimento attivo… lasciati andare senza resistenza e danza nella gioia!”

Audio clip: Adobe Flash Player (version 9 or above) is required to play this audio clip. Download the latest version here. You also need to have JavaScript enabled in your browser.

Ascolta la musica dedicata alla Grande Madre da Le Voci degli Arcani.

Meditazione
Mi trovo in un grande prato verde in una splendida giornata di sole. Quando sento crescere la gioia dentro di me, con la voglia di giocare e di danzare, comincio a muovermi, ed un dolce vento mi scompiglia i capelli e scuote le fronde.
Sento sotto i piedi crescere i fiori e l’esplosione della Natura primaverile mi avvolge completamente. Ovunque intorno a me sbocciano fiori. Mi sento protetto e felice.
Finalmente mi fermo e mi lascio trasportare dal vento nell’Aria fresca. Nel volo leggero osservo l’azzurro del cielo e mi abbandono al flusso dei pensieri lasciandoli scorrere liberi nella mente finché essi si esauriscono aprendo la porta della pura creatività.

Giovanni Pelosini
Musica di Giovannimparato / Immagine di Roberto Granchi

La meditazione della Sacerdotessa (Le Voci degli Arcani, 2)

La Papessa dei Tarocchi: musica e meditazione

La Sacerdotessa dei Tarocchi dice: “All’arcana conoscenza ci si deve avvicinare con timore reverenziale, perché la guardiana della soglia non farà entrare tutti i profani.
Purifica i tuoi pensieri! Puoi sentirti un’Anima pura che ha il suo preciso ruolo nell’Universo: anche tu sei indispensabile”.

Audio clip: Adobe Flash Player (version 9 or above) is required to play this audio clip. Download the latest version here. You also need to have JavaScript enabled in your browser.

Ascolta la musica dedicata al Tarocco della Sacerdotessa da Le Voci degli Arcani.

Meditazione
Nella notte calma sono di fronte ad una grande scalinata che sale sul fianco di una collina che sembra una grande piramide.
Comincio a salire lentamente e so di compiere un atto sacro e rituale. I gradini sono illuminati da mille candele e dalla falce lunare che sembra indicare il cammino.
Continuo a salire la scalinata e mi sento tranquillo e fiducioso.
Arrivato in cima alla collina, vedo un placido lago e un antico tempio con le sue bianche colonne.
Fra due grandi colonne centrali vedo la Sacerdotessa davanti all’ingresso che mi sta aspettando sorridente, seduta sul suo trono ed avvolta in un velo semitrasparente.
Mi invita ad entrare nel lago che mi carezza con la sua Acqua ferma e tranquilla. Mi lascio andare, guidato dalle sue mani, galleggiando sul dorso.

Giovanni Pelosini

Musica di Giovannimparato / Immagine di Roberto Granchi

La meditazione del Mago (Le Voci degli Arcani, 1)

Il Mago dice: “La creatività è gioia: essere creativi significa essere divini, significa padroneggiare gli Elementi, dominare la Materia. Sappi trovare la creatività che è in te e sviluppala”.

Audio clip: Adobe Flash Player (version 9 or above) is required to play this audio clip. Download the latest version here. You also need to have JavaScript enabled in your browser.

Ascolta la musica dedicata al Tarocco del Mago da Le Voci degli Arcani.

Meditazione
Sono fermo, in piedi: intorno a me c’è un deserto infinito.
Seguo il ritmo e comincio a muovere i piedi e poi le braccia; quindi ruoto lentamente su me stesso immaginando di creare un cerchio di fuoco. Le fiamme fanno parte del mio corpo: mi appartengono e non bruciano, illuminano e si sollevano dolcemente verso il cielo che mi protegge con la sua enorme cupola azzurra. Osservo l’orizzonte in tutte le direzioni… oltre le dune del deserto vedo in lontananza il grande oceano che tutto circonda e che si fonde con la cupola del cielo.
Il mio movimento è l’armonia del Fuoco che mi appartiene, della Terra che mi sostiene, dell’Acqua e dell’Aria che mi circondano.

Giovanni Pelosini

Musica di Giovannimparato / Immagine di Roberto Granchi

Il primo mazzo di TAROCCHI MUSICALI

Finalmente in libreria il primo mazzo di Tarocchi musicali

Le Voci degli Arcani sono immagini e suoni evocati in un libro e un CD, opera di Giovanni Pelosini e Giovannimparato. Oltre alla tradizionale arte figurativa, i simboli dei Tarocchi ora parlano anche il linguaggio della musica e si rivolgono alle creature sensibili che hanno intrapreso un cammino di conoscenza.

Questo testo è la prima opera che esplicitamente si dichiara espressione sonora dei 22 Arcani Maggiori del mazzo di Tarocchi: 22 speciali Sentieri spirituali da leggere ed ascoltare come percorsi meditativi nella Spirale cosmica che avvolge e coinvolge la coscienza individuale e quella universale. Continua a leggere »