I Tarocchi in America nella Vita Quotidiana

«I ventidue Arcani Maggiori del mazzo di Tarocchi sono strettamente connessi alla nostra vita quotidiana. Alcuni hanno prestato il loro nome a giornali o riviste: l’Eremita (tempo) alla rivista “Time”; la Ruota della Fortuna alla rivista “Fortune”; “Star”, “Sun” e “World” (Stella, Sole, Mondo) sono noti giornali americani. Il nostro bisogno di amore ha un riscontro nell’Innamorato; la curiosità astrologica, negli oroscopi delle Stelle; l’influenza della Luna ci spinge a seguire le imprese spaziali sulla superficie lunare. Tutti dipendiamo, e alcuni di noi con adorazione, dal Sole con i suoi caldi raggi. Siamo frequentemente dominati e spesso impigliati nelle due grandi debolezze umane: l’amore (l’Innamorato) e la fortuna (la Ruota della Fortuna). I momenti di indecisione ci tengono in sospeso come l’Appeso, mentre sicurezza e smarrimento ci distaccano dal passato nella Torre colpita dal fulmine.

Ciascuno di noi ha in sé qualcosa delle facoltà creative e magiche del Mago, una vena di follia del Matto e un quid di demoniaco del Diavolo. Ci siamo più volte imbattuti nell’uomo d’affari o nel politico, simbolizzati dall’Imperatore, come nella donna dinamica ed efficiente, l’Imperatrice. Convinzioni religiose o sentimenti di amicizia ci fanno sperimentare nella vita il tradizionalismo del Papa. viviamo momenti di ammirazione mescolata a un senso di disagio di fronte alla sapienza della Papessa, tanto saggia e dotta, ma incapace di emozione e reazione.

La nostra vita è frenetica e ci trascina, come un guerriero sul Carro tirato da due cavalli che corrono verso opposte direzioni, verso l’ultimo fallimento o trionfo, dimentichi delle virtù cardinali della Temperanza, della Giustizia e della Fortezza (la Forza). Il tempo o Eremita è il nostro bene più fugace. Dopo una vita spesa alla ricerca del nostro vero Mondo siamo finalmente chiamati al momento del Giudizio.

Con amarezza scopriamo che ogni giorno che passa ci avvicina lentamente al termine della vita. Così si svolge la processione delle carte dei Tarocchi, dalla nascita e creazione del Mago e l’innocenza del Matto agli ultimi momenti introdotti dalla Morte.»

Stuart R. Kaplan, I Tarocchi, 1972



Lascia un commento

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Leggi tutto

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close